fbpx
9.2 C
Milano
sabato, Ottobre 16, 2021

Nicole Kidman da urlo in Nine perfect strangers

Nicole Kidman sta riscuotendo un grande successo con la nuova serie su Amazon Prime Video “Nine Perfect Strangers”, lanciata il 20 Agosto.

L’attrice all’età di 54 anni ha una presenza scenica ammaliante

Che fosse un’attrice di grande bravura, l’aveva già dimostrato quando aveva vinto il Premio Oscar come miglior attrice con il film “The Hours” nel 2003 o nel 2002 con il Golden Globe in “Moulin Rouge”. Due generi totalmente diversi eppure due interpretazioni attoriali impeccabili.

Nicole Kidman ha iniziato a recitare fin da giovanissima, video musicali, miniserie, balletti, teatro, si mise alla prova e studiò di tutto. Ma il successo iniziò ad arrivare nel 1995 con la sua interpretazione del film “Da morire” che le fece ottenere un Golden Globe e la prima candidatura ai BAFTA.

Bella, irresistibile, bravissima sia nell’interpretare personaggi drammatici che leggeri, l’attrice australiana ha una carriera lunghissima segnata da collaborazioni con mostri sacri del cinema con Stanley Kubrick e Lars Von Trier. E ora si occupa anche di produrre sia per il cinema che per la televisione.

Nine Perfect strangers e il thriller psicologico

Per evitare le abbuffate seriali in cui si guarda tutto d’un fiato il prodotto senza gustare i tempi della suspence, David E. Kelley e John Henry Butterworth (produttori della serie) hanno deciso di rilasciare un episodio a settimana e ormai siamo quasi alla fine. Mercoledì prossimo infatti andrà in onda l’ultimo episodio. Ma che cos’è successo finora?

Nine Perfect Strangers racconta le vicende dei personaggi che arrivano a “Tranquillum House”, un centro olistico che promette di far cambiare vita ai suoi ospiti in cambio di lauti compensi. A regnare, manovrare, irretire e circuire gli ignari (ma non privi di macchie) nuovi inquilini c’è Masha Dmitrichenko, una santona russa emigrata a causa di una tragedia.

Bella come un’elfa del Signore degli Anelli, misteriosa come un essere a metà tra umano e divino, Nicole Kidman interpreta benissimo questo personaggio. Del resto si è calata talmente nella parte che durante il periodo delle riprese non è mai uscita dal personaggio per tutto il tempo di permanenza in Australia, dov’è stato girato in tempo di covid, isolati e dimenticati dal mondo.

Al suo fianco gli ospiti si lasciano fare di tutto: dalla somministrazione di droghe fino a prove a metà tra il folle e grottesco. Mentre lei regna su tutti loro. Tra una seduta di sesso con il suo collaboratore fidato Yao (interpretato da Manny Jacinto) e un volo dalla rupe, la telecamera incede sul corpo statuario nudo dell’attrice naturalizzata in America. Bello, sodo e fascinoso.

Il cast di Nine Perfect Strangers è da brividi. Ci sono attori di grande livello come Mellissa McCarthy, Regina Hall, Bobby Cannavale, Michael Shannon, che riescono a fare da ottimi co – protagonisti in questa serie che sta avendo un ottimo riscontro di ascolti.

Ci sarà una seconda stagione?

Ancora è presto per dirlo, ma tutto fa presupporre che potrebbe esserci una nuova stagione di Nine Perfect Strangers. C’è tanto fuoco sulla brace, troppe vicende da sviluppare e lasciate in sospeso. Appare davvero difficile che si riesca a concludersi tutto nell’ultima puntata della settimana prossima. Ma la conferma ufficiale potrà arrivare solo a serie conclusa.

Nicole Kidman curiosità

Per anni ci sono stati molti pettegolezzi sulla bellezza di Nicole Kidman, rovinata dalla chirurgia plastica, perché il suo viso appare molto “tirato”, tanto da modificarne un po’ le linee. Tuttavia lei resta negli anni una delle attrici più belle di Hollywood.

Sul suo instagram Nicole Kidman condivide scatti di lavoro e video di Nine perfect strangers. Per seguirla insieme ai suoi oltre 7 milioni di follower bisogna andare su:

https://www.instagram.com/nicolekidman/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Da non perdere