fbpx
30.9 C
Milano
lunedì, Agosto 8, 2022

Noi siamo con Greta Beccaglia

Oggi la notizia è su tutte le prime pagine dei quotidiani e dei principali siti internet di informazione anche se il fatto è successo sabato. La storia immaginiamo la conosciate tutti, durante un collegamento all’esterno dello stadio di calcio dove si è disputata la partita Empoli – Fiorentina la giornalista sportiva Greta Beccaglia è stata palpeggiata da un tifoso che passava di lì mentre lei era in diretta con lo studio.

Lei molto educatamente si è rivolta al personaggio con un “questo non si può fare” ma dallo studio la voce del conduttore Giorgio Micheletti la invita a non prendersela.

Sembra tutto surreale se non fosse che è successo veramente. Da una parte un tifoso troglodita che compie un gesto non solo deprecabile ma un vero e proprio reato e lo fa per di più in diretta TV e dall’altra un conduttore simbolo dell’italiano medio che dice “ma che sarà mai” … tutto assurdo tra l’altro a pochi giorni dalla giornata contro la violenza sulle donne.

Come sapete il nostro blog parla di donne, parla di bellezze e cerca di farlo in modo educato e rispettoso e così un episodio come quello capitato a Greta Beccaglia nel 2021 ci lascia assolutamente interdetti e per questo lo condanniamo con forza.

Pare che il colpevole sia stato finalmente identificato e ora che la giustizia faccia il suo corso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Da non perdere